Cerca

Doppio finanziamento pubblico: 3 denunce

MATERA – I legali rappresentanti di due società e un dirigente della Regione Basilicata sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Matera dalla Guardia di Finanza al termine di indagini sull'"indebita percezione di un finanziamento pubblico di oltre due milioni di euro". I reati contestati agli indagati sono quelli di indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato e falsità ideologica
Doppio finanziamento pubblico: 3 denunce
MATERA – I legali rappresentanti di due società e un dirigente della Regione Basilicata sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Matera dalla Guardia di Finanza al termine di indagini sull'"indebita percezione di un finanziamento pubblico di oltre due milioni di euro". Secondo quanto accertato dai militari delle fiamme gialle, ad un intervento finanziato dalla Regione per la riqualificazione di un borgo cittadino, il soggetto attuatore, attraverso un’altra società dello stesso gruppo, ha aggiunto un finanziamento nazionale per la "legge turismo" per la realizzazione di una "struttura ricettiva di pregio, edificata su un’area già destinataria del primo finanziamento pubblico".

I reati contestati agli indagati sono quelli di indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato e falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici. L'illecito amministrativo è stato contestato alle due società "attraverso le quali è stata perpetrata l’ingente frode". E' stato anche avviato il procedimento di revoca e recupero del finanziamento erogato dal Ministero dello Sviluppo economico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400