Martedì 19 Giugno 2018 | 10:07

pisticci

L’esplosione in via Giulio Cesare
senza alcun colpevole

Sette anni fa il boato e la devastazione dell’immobile solo con alcuni feriti

L’esplosione in via Giulio Cesare senza alcun colpevole

MICHELE SELVAGGI

PISTICCI - Sono trascorsi ben 7 anni da quella notte tra il 10 e l’11 giugno 2011, ma il ricordo è sempre vivo nella popolazione del popoloso quartiere Loreto – Cammarelle a nord ovest dell’abitato, per la potente esplosione verificatasi in uno stabile di via Giulio Cesare, il cui fortissimo boato fu avvertito anche a parecchi chilometri di distanza fuori dal centro abitato, come le frazioni di Tinchi, Centro Agricolo, Pisticci Scalo e la valle del Basento, l’abitato di Craco e altri posti del circondario. Esplosione che fece danni enormi, devastando uno stabile a piano terra di via Giulio Cesare, altri locali adiacenti in cui, per fortuna, rimasero ferite solo alcune persone, oltre al danneggiamento di oltre una ventina di auto parcheggiate nel vicino adiacente piazzale, di cui 3 appartenenti tutte ad una sola famiglia, la Musicco che resiede a poca distanza dal luogo dello scoppio.

Purtroppo a distanza di diversi anni, solo da qualche mese si è avuta notizia della richiesta di archiviazione del caso, da parte del pubblico ministero che aveva condotto le indagini, al giudice per le indagini preliminari, e ciò dopo l’avvenuta conclusioni degli accertamenti suppletivi e la deposizione della relazione finale del consulente tecnico incaricato, che aveva messo a confronto e analizzato ben 5 possibili ipotesi sulle cause che avrebbero determinato lo scoppio. Una decisione comunque abbastanza motivata quella recentemente presa del pm, che, ovviamente, non sta a noi commentare. Per chi purtroppo ha vissuto quei terribili momenti, insieme a tantissimi cittadini del quartiere, svegliati di soprassalto dal sonno in piena notte (erano da poco passate le 3), solo il compito di ricordare quel terribile episodio che per fortuna non fece vittime, ma causò solo enormi danni. Episodio che comunque difficilmente verrà dimenticato dalla popolazione del posto, ma anche ricordato, dopo anni di indagini, che non ha avuto nessun colpevole.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Matera sotterraneauna «grande bellezza» sepolta

Matera sotterranea
una «grande bellezza» sepolta

 
rovine greche a Metaponto

L'appello: salviamo il centro di Agroarcheologia di Metaponto

 
Acquedotto lucano, i valori conformi ai limiti di legge

Acquedotto lucano, i valori
conformi ai limiti di legge

 
Montescaglioso, ammazzato a coltellate un 42enne

Montescaglioso, 42enne ucciso
e scaricato in campagna Foto

 
Scanzano, botte a coppia anzianiin casa: lei è al letto col tumore

Scanzano J., botte a coppia anziani in casa: lei è al letto col tumore

 
Matera, presa banda di ladridi bici elettriche: due arresti

Matera, presa banda di ladri
di bici elettriche: due arresti

 
Abusava della figlia della compagna da quando aveva 8 anni

Abusava della figlia della compagna da quando aveva 8 anni

 
Truffa multe autovelox, 5 arresti nel Materano

Truffa multe autovelox, 5 arresti nel Materano

 

MEDIAGALLERY

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Dazi, Trump: altri 200 mld se Cina reagisce

Dazi, Trump: altri 200 mld se Cina reagisce

 
Italia TV
Stadio Roma, oggi vertice Raggi-M5s in Campidoglio

Stadio Roma, oggi vertice Raggi-M5s in Campidoglio

 
Calcio TV
Mondiali: Inghilterra batte Tunisia 2-1, oggi Russia-Egitto

Mondiali: Inghilterra batte Tunisia 2-1, oggi Russia-Egitto

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
Il 2% degli europei "svapa"

Il 2% degli europei "svapa"

 
Spettacolo TV
Rifugiati di ieri e di oggi

Rifugiati di ieri e di oggi

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018

Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018