Cerca

Sabato 21 Aprile 2018 | 08:03

calimera

Precipita da venti metri
muore davanti ai figli

Emanuele Corlianò era salito sul terrazzo per riparare l’antenna

Precipita da venti metri muore davanti ai figli

CALIMERA - Una tragedia ha sconvolto il paese nel giorno di Pasqua. Emanuele Corlianò, 37 anni, è rimasto vittima di un incidente domestico: è precipitato in un pozzo luce, facendo un volo di circa 20 metri.

Tutto è accaduto in una palazzina di via Virgilio, nella zona 167. L’uomo stava cercando di riparare i danni causati all’antenna della televisione dalle forti raffiche di vento che in questi giorni si sono abbattute su tutto il Salento. Proprio per quel motivo era salito sul terrazzo del condominio. Per cercare di raggiungere l’antenna, aveva poggiato i piedi sul vetro di un pozzo luce che, però, ha improvvisamente ceduto. La caduta è stata inevitabile. L’uomo è precipitato lungo la tromba delle scale, facendo un volo di circa 20 metri, e si è schiantato sul pavimento. Tutto è avvenuto sotto gli occhi dei figlioletti dell’uomo, due gemelli.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che hanno tentato in tutti i modi di strappare alla morte il 37enne. Ogni tentativo, però, è stato vano. L’uomo è morto sul colpo.

Il luogo della tragedia è stato raggiunto dai carabinieri della stazione cittadina, che hanno raccolto tutti gli elementi utili a ricostruire la dinamica dell’incidente. Dell’accaduto è stato informato il magistrato di turno, il quale, valutati gli elementi raccolti dai militari, non ha ritenuto necessario disporre ulteriori accertamenti. La salma, dunque, è stata subito messa nella disponibilità dei familiari per l’allestimento della camera ardente.

La notizia è piombata su Calimera come un fulmine a ciel sereno. E la gioia per la festa di Pasqua ha inevitabilmente lasciato il posto alla tristezza e all’incredulità, soprattutto nei residenti nella palazzina in cui si è consumata la tragedia e nel quartiere.

Ai funerali, celebrati ieri pomeriggio nella chiesa Madre, ha partecipato una folla commossa. Tra gli altri, i compagni dei figli, che frequentano la seconda media, hanno voluto portare ciascuno un fiore bianco. Così come tutti i bambini che hanno partecipato hanno scelto di avere in mano un fiore bianco. Alcuni hanno anche letto un pensiero durante la messa. E altri ex compagni hanno voluto partecipare la loro commozione con un manifesto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tentativo di omicidio fermate due persone

Tentativo di omicidio
fermate due persone

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta
tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Gallipoli, 50 euro per un voto40enne patteggia 4 mesi

Gallipoli, 50 euro per un voto
40enne patteggia 4 mesi

 
Veglie, colpo al Bancomatdella Bcc: bottino 24mila €

Veglie, colpo al Bancomat
della Bcc: bottino 24mila €

 
Il Papa torna in Pugliain onore di don Tonino

Il Papa torna in Puglia
in onore di don Tonino -Ft

 
Lecce, si taglia il polso per il cellulare: ascoltata 12enne

Lecce, si taglia il polso per il cellulare: ascoltata 12enne

 
No Tap, sit-in pacifico in piazza Sant’Oronzo

No Tap, sit-in pacifico
in piazza Sant’Oronzo

 

MEDIAGALLERY

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta
tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Stato-mafia, tutte le tappe del processo

Stato-mafia, tutte le tappe del processo

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Il Professore, 22 anni in panchina

Il Professore, 22 anni in panchina

 
Economia TV
Amazon: servizio consegna veloce supera 100 mln utenti

Amazon: servizio consegna veloce supera 100 mln utenti

 
Mondo TV
Repubblicani tiepidi sul sostegno a Trump per il 2020

Repubblicani tiepidi sul sostegno a Trump per il 2020

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin