Sabato 23 Giugno 2018 | 04:35

Dalla Polizia

Gallipoli, case fantasma e truffe
on line: denunciate 5 persone

Scoperti cinque casi di chi si arricchiva approfittando di ignari turisti e di finti annunci sul web

gallipoli

Cinque persone sono state denunciate dal commissariato di Polizia di Gallipoli per truffe on line legate all'affitto (fasullo) di case vacanza attraverso annunci farlocchi sulle bacheche on line.La tecnica è sempre la stessa: belle foto per ingannare il malcapitato di turno, poi la caparra e alla fine il padrone di casa sparisce dalla circolazione.

Questo è quanto accaduto lo scorso mese di agosto a una comitiva proveniente dalla provincia di Frosinone che giungendo in località Baia Verde si era subito accorta di aver subito una truffa dal momento che quell’appartamento non esisteva affatto e che l’inserzionista si era reso irreperibile dopo aver intascato una caparra di 500 euro circa. Solo a conclusione di una lunga e articolata indagine, gli agenti sono riusciti a identificare il truffatore, un 26enne della provincia di Caserta che aveva agito sotto falso nome, inserendo, tra l’altro, credenziali fittizie nel portale del sito di annunci on line.

Altro caso più o meno analogo è quello che ha riguardato un turista romano che nello scorso mese di agosto scorso aveva raccontato alla polizia di aver selezionato un B&B nella zona di Lido San Giovanni a Gallipoli, versando, con bonifico bancario, un acconto di 350 euro circa a titolo di caparra a un truffatore che avrebbe dovuto percepire il saldo davanti l’appartamento convenuto. Questo non si è verificato poiché il truffatore, come nel primo caso, ha fatto perdere le proprie tracce, salvo però essere ugualmente individuato dalla polizia, a conclusione di una complessa indagine. Si tratta di un uomo di 53enne con numerosi precedenti penali, anch’esso della provincia di Caserta, che dovrà ora rispondere del reato di truffa a mezzo informatico.

Nel terzo caso, una donna con il concorso del proprio figlio, entrambi della provincia di Napoli, hanno ingannato un uomo di Gallipoli che aveva pensato di acquistare una scheda elettronica selezionandola su una delle più conosciute bacheche on line. L’acquirente, credendo di concludere un buon affare, si era prima fatto illustrare per bene le caratteristiche dell’oggetto e dopo aver concordato le condizioni di vendita, aveva inviato 255 euro sulla carta postepay dei venditori. La vittima si era accorta del raggiro solo quando non si è mai vista recapitare l’oggetto e non era più riuscita a entrare in contatto con i venditori.

Infine, una donna rumena di 44 anni, ma residente a Roma, è stata denunciata per truffa e sostituzione di persona, al termine di una complessa indagine che ha coinvolto istituti bancari e postali, gestori di telefonia, uffici comunali e altri organi di Polizia. Gli accertamenti compiuti hanno permesso di risalire alla donna straniera in quanto destinataria di cospicue somme di denaro sottratte a ignari titolari di carte prepagate attraverso il metodo del c.d. “phishing” , la truffa informatica che si realizza con l’invio a pioggia di mail fraudolente, recanti i loghi contraffatti di taluni istituti di credito. In questo caso l’utente aveva incautamente inserito i propri dati personali e bancari nei campi del falso sito, determinando inconsapevolmente la sottrazione di circa 600 euro dal proprio conto prepagato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

 
Carlo Bernardini in una intervista su Youtube

Ci lascia Carlo Bernardini, decano dei fisici italiani

 
litoranea sud Gallipoli

Gallipoli, apre la litoranea: «Ecco la strada dei lidi»

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Lecce, «E' vero che sei gay ?»Prof aggredito da studenti

Lecce, «E' vero che sei gay?»
Prof aggredito da studenti

 
Sequestrati beni 1,5mln euro a presunti affiliati Scu in Salento

Sequestrati beni 1,5mln euro
a presunti affiliati Scu in Salento

 
Salvemini spinge il filobus «Più corse, meno costi»

Salvemini spinge il filobus
«Più corse, meno costi»

 
Famiglia del dj Navi denuncia il Pm

Famiglia del dj Navi denuncia pm

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Parte il test globale sulla salute degli oceani

Parte il test globale sulla salute degli oceani

 
Italia TV
Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Economia TV
Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso