Domenica 24 Giugno 2018 | 18:20

polemica

Santa Cesarea
la falesia crolla
sul porticciolo

Il sindaco: «Interveniamo a marzo». L'opposizione: «Inerzia vergognosa. Cinque milioni bloccati da anni»

falesia crollata a santa cesarea terme

di GIOVANNI NUZZO

SANTA CESAREA TERME - La falesia continua a sgretolarsi. Ed è polemica per il ritardo negli interventi di messa in sicurezza.

A distanza di un anno dall’ultimo crollo nei pressi del vecchio porticciolo in località “Porto Vergine”, un’area in pieno centro, già interdetta alla balneazione e all’accesso al mare, ieri mattina all’alba ha subito un altro cedimento.

Massi friabili e detriti misti ad arenaria si sono staccati dal muro che costeggia la strada di via Fontanelle e si sono riversati sul vecchio scalo d’alaggio delle barche. Per fortuna non si registrano danni a persone e cose.

In questa fascia costiera sono molti gli accessi a mare vietati a residenti e turisti, anche se in tanti pur di raggiungere la scogliera forzano le transenne che ne intimano il transito. Il sindaco Pasquale Bleve, che nella zona del crollo aveva già emesso un’ordinanza a causa della fragile scogliera e del continuo rischio per la balneazione assicura che «entro il mese di marzo prossimo si darà il via al cantiere per i lavori di consolidamento del costone con l’impresa Igeco. Purtroppo le piogge dei giorni scorsi si sono infiltrate ancora una volta nella roccia tufacea determinando crepe e distacchi a ridosso della strada principale».

Il primo cittadino poi, precisa che la piccola frana è avvenuta ad un chilometro dalla rada di Porto Miggiano e nulla ha a che vedere con i lavori eseguiti nell’insenatura e sottoposti ancora a sequestro.

Denuncia il ritardo della messa in sicurezza il capogruppo di opposizione, Daniele Cretì, che punta il dico sull’inerzia dell’amministrazione. «Da cittadino e da ormai ex amministratore – dice Cretì – mi vergogno di questa situazione poiché è da cinque anni che il Comune ha a disposizione ben 5 milioni di euro e nulla è stato fatto in merito. Tra pochi mesi arriverà la stagione balneare e noi avremo ancora tutte o quasi tutte le discese a mare chiuse. Questa – conclude – è la realtà dei fatti, altro che lo sbandierato cambiamento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sangiorgi a sopresa: «Sarò papà»

Sangiorgi a sorpresa: «Sarò papà»
Foto e frase: «Scegliamo il nome?»

 
una colorata ambulanza per bambini

Si mette in moto a Lecce la nuova «Bimbulanza»

 
festa di San Rocco a Ruffano

Bloccati i finanziamenti alla «Notte di San Rocco»

 
Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

 
Carlo Bernardini in una intervista su Youtube

Ci lascia Carlo Bernardini, decano dei fisici italiani

 
litoranea sud Gallipoli

Gallipoli, apre la litoranea: «Ecco la strada dei lidi»

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Lecce, «E' vero che sei gay ?»Prof aggredito da studenti

Lecce, «E' vero che sei gay?»
Prof aggredito da studenti

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea