Domenica 17 Giugno 2018 | 23:50

i lidi da smontare

«Servono linee guida omogenee
per gli stabilimenti balneari»

Vertice con il prefetto. Palomba auspica «accordi quadro istituzionali». Della Valle: «Comuni in ritardo»

«Servono linee guida omogenee per gli stabilimenti balneari»

Giuseppe Albahari

LECCE - «Occorre una regolamentazione della materia che prescinda dal Salento e dalla nota della Soprintendenza e dia uniformità alla trattazione della tematica sul territorio regionale. E’ necessario che accordi quadro a livello interistituzionale dettino linee guida omogenee». E’ quanto ha dichiarato il prefetto Claudio Palomba ieri mattina, tirando in qualche modo le somme dell’incontro con i rappresentanti di Federbalneari sul mantenimento delle «strutture turistiche» realizzate sul demanio. Istituzioni, tra le quali il Prefetto comprende il ministero dei beni culturali, cui fanno capo le Soprintendenze, e che pertanto travalica il Salento; mentre gli imprenditori chiedevano di riattivare il tavolo tecnico promosso dalla prefettura un paio di anni or sono.

La delegazione di Federbalneari era composta dal presidente regionale Mauro Della Valle, dal delegato di Gallipoli Rocco Greco e da un gruppo di consulenti legali dell’associazione; presenza che la dice lunga sul futuro in caso di nulla di fatto dopo l’odierno incontro in Regione. In primo piano, «anche a sostegno delle problematiche di carattere economico legate alla sostenibilità della richiesta di smontaggio e al prolungamento dell’uso delle strutture», il protocollo d’intesa sottoscritto tra Comune di Manfredonia e Soprintendenza Bat. «Abbiamo chiesto - dice Della Valle - che sia verificata la percorribilità di quella soluzione, che ha avuto il gradimento di sua eccellenza il prefetto, magari allargando il tavolo alla Regione, all’Anci, alla capitaneria di porto. Vorremmo che il protocollo servisse come best-practice, migliorandolo se necessario, naturalmente tenendo conto che noi siamo interessati all’intero litorale salentino e non ad una singola località».

Differenza che ritiene abbia facilitato la soluzione-Manfredonia, anche se il suo percorso è stato avviato dopo quello salentino. Ritiene però che il tempo perduto possa recuperarsi, a proposito sia del mantenimento delle strutture, sia dell’intrattenimento musicale e danzante nei lidi. «Dobbiamo evitare - ha detto - che si ripetano atti gravi come la revoca della concessione demaniale al Samsara di Gallipoli: non vogliamo lasciare aziende cadaveri sulle spiagge».

«Questo è l’esempio - ha continuato - che i balneari sono l’anello debole di una catena di cui sono trascurate altre problematiche. Ci risulta che pochissimi Comuni abbiano redatto i piani delle coste e attendono il parere di conformità regionale, ma non risulta che siano stati commissariati i tanti Comuni che non li hanno predisposti. Eppure, tale pianificazione potrebbe essere propedeutica al percorso di conservazione delle strutture e alla semplificazione delle procedure, che i sindaci - ha concluso Della Valle - si sono impegnati a promuovere sottoscrivendo l’accordo sul distretto turistico».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, picchia la compagna:i Cc e scoprono che era ricercato

Lecce, picchia la compagna:
i Cc scoprono che era ricercato

 
Lecce, allarme per un trolley in strada: era di una ballerina

Lecce, allarme per un trolley
in strada: era di una ballerina

 
Disastro xylella, arrivano i risarcimenti

Disastro xylella, arrivano i risarcimenti

 
Foodexp a Lecce

Lecce capitale del buon cibo tra masterclass e degustazioni

 
Gallipoli, litoranea ancora chiusaIl sindaco: «Colpa della pioggia»

Gallipoli, litoranea ancora chiusa. Il sindaco: «Colpa della pioggia»

 
Galatone, si cambiano un paccodi eroina e soldi: due arresti

Galatone, si cambiano un pacco
di eroina e soldi: due arresti

 
Lecce, tromba d'aria nella notte:crolli, alberi caduti sulle auto

Lecce, tromba d'aria nella notte: crolli, alberi caduti sulle auto Foto

 
Lecce-Bari, binari allagatiRitardi e treni soppressi

Lecce-Bari, binari allagati: ritardi fino a 110 minuti e treni soppressi

 

MEDIAGALLERY

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 
Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi al piano interrato

Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi Video

 
Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola

Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola Video

 
Bari, piogge e allagamenti, città in tilt: Palagiustizia sott'acqua, fan di Vasco in ostaggio

Bari, piogge e allagamenti, città in tilt: Palagiustizia sott'acqua, fan di Vasco in ostaggio

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Economia TV
"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

 
Italia TV
Poverta' alimentare, nel 2017 2,7 mln gli italiani senza cibo

Poverta' alimentare, nel 2017 2,7 mln gli italiani senza cibo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

 
Spettacolo TV
Tutte le strade portano al visto

Tutte le strade portano al visto

 
Calcio TV
Esordio con vittoria per la Croazia ai Mondiali

Esordio con vittoria per la Croazia ai Mondiali

 
Sport TV
Sara Errani: profonda ingiustizia

Sara Errani: profonda ingiustizia