Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 07:20

Anziana trovata morta in casa
Forse colpa di un malore

La donna era riversa a terra, in una pozza di sangue.

Anziana trovata morta in casaForse colpa di un malore
Decesso in casa a Lecce. Il corpo di un’anziana è stato ritrovato nella mattinata di ieri all’interno della propria abitazione in via Delle Anime, nel rione «San Pio».
La vittima è un’80enne. Il cadavere è stato ritrovato dal figlio. Da ore, l’uomo non riusciva a mettersi in contatto con la madre e ha così deciso di raggiungere l’abitazione. Ha forzato la porta d’ingresso e, una volta all’interno, ha compiuto la macabra scoperta.
L’anziana madre era riversa per terra in una pozza di sangue. È scattato l’allarme. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 che ha constatato l’avvenuto decesso avvenuto, con ogni probabilità, nelle ore notturne. Subito dopo sono sopraggiunti gli agenti delle Volanti con i colleghi della Scientifica insieme al pubblico ministero di turno, il sostituto procuratore Paola Guglielmi.
Gli investigatori hanno effettuato gli accertamenti. Si tende ad escludere la pista di una morte violenta. Non sono stati acquisiti riscontri per una rapina o un furto sfociato nelsangue. L’ipotesi più probabile è che l’anziana abbia accusato un malore finendo per terra e riportando alcune escoriazioni visibili sul corpo. Il magistrato inquirente potrebbe disporre l’autopsia sul corpo dell’anziana affidata a un medico legale per fugare qualsiasi dubbio su quella che, al momento, dovrebbe trattarsi di una morte accidentale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione