Cerca

Martedì 12 Dicembre 2017 | 09:30

Sconosciuto

Castro, cadavere tra gli scogli
recuperati braccio e gamba

Le condizione del mare impediscono il recupero del cadavere sottocosta

Castro, cadavere tra gli scoglirecuperati braccio e gamba

Le cattive condizioni del mare non hanno consentito di recuperare integro il cadavere di un uomo, di carnagione chiara, individuato ieri all’esterno del porticciolo di Castro marina, in Salento. Militari della Guardia costiera e sommozzatori dei vigili del fuoco sono riusciti oggi a recuperare un braccio e una gamba dell’uomo, che sono stati trasferiti presso la camera mortuaria del Vito Fazzi di Lecce. Ad oggi non risultano nella zona denunce di persone scomparse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione