Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 06:12

Raptus

Nardò, anziano minaccia
di uccidersi: salvato da agenti

Nardò, anziano minacciadi uccidersi: salvato da agenti

il coltello sequestrato

Voleva uccidersi con un coltello da cucina, in preda a una crisi emotiva. Un anziano è stato salvato dai poliziotti questa mattina a Nardò dove gli agenti sono intervenuti su segnalazione della moglie che, insieme alla badante, aveva trovato riparo in strada dopo l'ennesima crisi emotiva del coniuge. L'uomo, che si era barricato in casa, non voleva in alcun modo aprire la porta: gli agenti - coadiuvati dai vigili del fuoco - sulle prime hanno tentato di distrarre l'anziano; alla prima occasione, però, l'uomo, accortosi della presenza dei poliziotti, ha iniziato a urlare portandosi il coltello a petto minacciando di uccidersi. Non appena ha aperto la porta, gli agenti sono entrati aprendosi un varco: l'uomo si reggeva a una stampella, ha brandito l'arma contro i poliziotti, poi ha ripetuto di volersi uccidere. A qusto punto gli agenti sono intervenuti e lo hanno disarmato: nessuno si è ferito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione