Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 06:07

Incidente nella zona industriale

Lecce, fiammata in un'azienda
tre operai feriti, uno è grave

Lecce, fiammata in un'azienda  tre operai feriti, uno è grave

LECCE - Tre operai sono rimasti feriti questa mattina in un incidente sul lavoro avvenuto nella zona industriale tra Lecce e Surbo, all’interno di un’azienda operante nel settore della meccanica, in viale Spagna.

I tre, da quanto si apprende, sarebbero stati investiti da una fiammata improvvisa fuoriuscita dal quadro elettrico mentre erano intenti a sostituire un differenziale nella cabina di cablaggio.

Sono gravi le condizioni di uno dei tre, un uomo di 44 anni di Brindisi rimasto ustionato al volto e ad un braccio e trasportato in codice rosso, con un’ambulanza del 118, al Centro grandi ustionati dell’ospedale Perrino di Brindisi. Gli altri due operai sono stati ricoverati all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, ma le loro condizioni non destano preoccupazione. Sull'incidente indagano i carabinieri e gli ispettori dell’Asl di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione