Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 05:47

per la settimana della mobilità

Lecce, da oggi
centro chiuso alle auto

Previsti per gli automobilisti parcheggi di interscambio e bus-navetta gratuiti

Lecce centro chiuso

Al via la Settimana europea della mobilità sostenibile e anche a Lecce chiude al traffico il centro. Ma solo per due giorni, oggi e domani, le strade del cuore cittadino saranno in mano a pedoni e soprattutto appassionati delle due ruote. Per chi non vorrà farsela a piedi sono a disposizione parcheggi di interscambio e bus-navetta da e per il centro.

Dalle ore 8 di oggi allo scoccare della mezzanotte tra domani e lunedì, quindi, è prevista la chiusura totale al traffico veicolare di un’ampia area corrispondente al centro storico. Quindi i parcheggi di interscambio con bus-navette dalle ore 10 alla mezzanotte di ciascuno dei due giorni. Oggi, dalle 9 alle 21, i parcheggi di interscambio del Foro Boario e del piazzale antistante il cimitero saranno gratuiti. Due le linee dei mezzi pubblici gratuiti, predisposti da Sgm, come per la festa di Sant’Oronzo, con frequenza ogni 5 e 10 minuti. La cosiddetta «linea verde» si muoverà lungo un percorso, che conduce dal Foro Boario e dal parcheggio davanti al cimitero al centro storico e viceversa; la «linea blu», invece, andrà dallo spiazzo del mercato Settelacquare al centro e ritorno.

«Un’iniziativa che punta a sensibilizzare i cittadini all'utilizzo di mezzi alternativi all'automobile per gli spostamenti quotidiani» è stato precisato. L'iniziativa, promossa dalla Commissione europea e condivisa anche dal Ministero dell'Ambiente, vede impegnate in Italia ben 77 città. E tra queste ha aderito anche Lecce con Amministrazione di palazzo Carafa ed associazioni molto sensibili al tema della mobilità in bici.

L’altro giorno, presentando programma e obiettivi dell’iniziativa, il sindaco Carlo Salvemini ha chiarito che si tratta di «un provvedimento di due giorni, che - ha aggiunto - per noi rappresenta comunque un test importante per verificarne la replicabilità. Come tale, potrà anche essere suscettibile di modifiche e correzioni, se necessarie. Sulla base di questa sorta di esperimento, ragioneremo su una possibile, eventuale estensione delle chiusure al traffico anche nella zona di piazza Mazzini. Ma per ora nulla di tutto questo è tema d’attualità».

Durante le giornate ecologiche la ciclofficina popolare “Ruotando” metterà a disposizione gratuitamente delle biciclette per raggiungere il centro storico a chiunque sceglierà di lasciare la propria auto nel parcheggio delle Manifatture Knos, in via Vecchia Frigole. E nelle stesse giornate, nell’area di Torre del Parco sarà possibile noleggiare gratuitamente delle automobili elettriche messe a disposizione dalla società Zemove srl per raggiungere il centro storico.

Tra le iniziative più interessanti, in programma oggi, la Cicloescursione tra la Rigenerazione urbana e la Via Francigena, organizzata dalle associazioni MO.Bici e Contropedale. Partenza alle ore 9 dalle Manifatture Knos, alla volta di Frigole, Rauccio, passando per Borgo Piave, Santa Maria D’Aurìo e Cerrate. A Frigole saranno raccontati i punti salienti di “Lecce è il suo mare”, percorso partecipato per la rigenerazione delle marine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione