Giovedì 19 Luglio 2018 | 02:18

per gli spettacoli del 2015

Stagione lirica a Lecce
negato il finanziamento

Il Tar del Lazio boccia il ricorso della Provincia

Stagione lirica a Leccenegato il finanziamento

di MAURO CIARDO

Il Tar del Lazio nega il finanziamento al teatro di tradizione della Provincia per la Stagione lirica del 2015. Con una sentenza della sezione seconda quater presieduta da Leonardo Pasanisi, le cui motivazioni sono state pubblicate qualche giorno fa, il Tar ha respinto un ricorso presentato dalla Provincia attraverso gli avvocati Maria Giovanna Capoccia e Francesca Testi. Palazzo dei Celestini si era opposto alla nota del Ministero, che il 4 agosto 2015 aveva comunicato il mancato accoglimento della domanda di contributo annualità 2015, a vantaggio del Teatro Bellini di Salerno. Dal 2013 l’erogazione dei contributi riconosciuti allo spettacolo dal vivo dal Mibact avviene attraverso il Fondo unico dello spettacolo e con una valutazione basata su un meccanismo predeterminato che tiene conto dell’importanza culturale della produzione svolta, dei livelli quantitativi, degli indici di affluenza del pubblico e della regolarità gestionale.

A ciascun progetto viene attribuito un punteggio complessivo derivante dalla somma delle quote assegnate per le categorie “qualità artistica”, “qualità indicizzata” e “dimensione quantitativa”. La Provincia aveva chiesto il finanziamento nell’ambito “musica”, settore “teatri di tradizione”, per la realizzazione della «Stagione lirica 2015» e dopo l’esclusione aveva lamentato di non aver ricevuto un punteggio sulla qualità artistica ma «sulla base di una mera illazione del Direttore generale, Nastasi, laddove fa presente che da notizie assunte sulla stampa l’attività della Provincia è stata portata avanti solo sino al mese di aprile e in modo disorganico». I giudici romani hanno però osservato che il punteggio numerico ottenuto dal progetto (7,94 su 30 per la qualità indicizzata, 7 su 10 per la qualità artistica) è da considerarsi sufficiente a giustificare le valutazioni effettuate dalla commissione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Maxi-sequestro di sostanze anabolizzanti e dopanti: 5 arresti

Maxi-sequestro di sostanze anabolizzanti e dopanti: 5 arresti

 
Giampiero Maci presidente del Casarano

Giampiero Maci
presidente del Casarano

 
«Un palazzetto dello sport per 1500 spettatori a Nardò»

«Un palazzetto dello sport
per 1500 spettatori a Nardò»

 
Lecce, dodicenne cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

Lecce, dodicenne belga cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

 
Xylella, domani sopralluogo di Centinaio in Salento

Xylella, domani sopralluogo di Centinaio in Salento

 
Consiglio Puglia, da Borraccino(Si)sostegno cronista minacciata

Consiglio Puglia, da Borraccino(Si)
sostegno cronista minacciata

 
Sbarco nei pressi di Leuca: oltre 70 persone a bordo di uno yacht

Sbarco nei pressi di Leuca: oltre 70 persone a bordo di uno yacht

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS