Giovedì 21 Giugno 2018 | 04:11

la sfida

Otranto sfiora il podio
quarto tra i borghi più belli

Otranto

OTRANTO - La città più a est d’Italia protagonista nella speciale classifica del «Borgo dei borghi». Sono stati annunciati la sera di Pasqua, nel corso della trasmissione «Kilimangiaro» condotta su Rai 3 da Camila Raznovich, i nomi delle località italiane che hanno vinto la quarta edizione della gara nata per valorizzare i centri più suggestivi e caratteristici del Belpaese.
Ogni anno vengono selezionate 20 località (una per ogni regione) per una sfida che mira a conservare e valorizzare il formidabile patrimonio storico e artistico gelosamente custodito nelle periferie.

Uno alla volta i comuni prescelti sono stati portati a conoscenza del grande pubblico da Virginie Vassart, che ha condotto un tour attraverso un’Italia nascosta ma affascinante. Quest’anno, il 2017, va anche ricordato, è stato proclamato «L’Anno dei borghi» dal Ministero dei Beni Culturali, grazie a una direttiva firmata nel dicembre scorso da Dario Franceschini.
Il progetto della trasmissione, sostenuto dal Ministero, da 18 Regioni, da Enit e dalle associazioni dei borghi, è previsto dal Piano Strategico 2017-2022 del turismo ed ha tra i propri obiettivi il rinnovamento e l’ampliamento della offerta turistica, la valorizzazione di nuove mete e la creazione di occupazione.

La sfida è stata vinta dal paesino friulano di Venzone, in provincia di Udine, cittadina medioevale ricostruita dopo il sisma del 1976 e caratterizzata da un’area protetta di circa 10mila ettari che forma il Parco naturale delle Prealpi Giulie. Al secondo posto Arquà Petrarca in Veneto e al terzo Conca dei Marini in Campania.
Subito dietro Otranto, città più orientale d’Italia, antico capoluogo dell’omonima provincia che comprendeva le attuali Lecce, Brindisi e Taranto, e punto d’inizio del parco naturale costiero che si estende fino a Santa Maria di Leuca.
I borghi sono stati votati dai telespettatori sul sito web del programma televisivo e i risultati sono stati combinati con quelli di una giuria di qualità composta dalla chef stellata Cristina Bowerman, dallo storico dell’arte Philippe Daverio e dal geologo Mario Tozzi.
A portare in alto Otranto è stata proprio la Bowerman, che nel voto di preferenza ha scelto di premiare il centro turistico pugliese dove da secoli si mescolano culture e tradizioni. Venzone è stato votato da Tozzi, Arquà Petrarca da Daverio. [m.c.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Famiglia del dj Navi denuncia il Pm

Famiglia del dj Navi denuncia pm

 
Sciopero e presidio dei lavoratori Sirti di Nardò

Sciopero e presidio dei lavoratori Sirti di Nardò

 
Governo, Lezzi: con Emiliano confronto a tutto campo su Puglia

Governo, Lezzi: con Emiliano
confronto a tutto campo su Puglia

 
il bacino di Acquatina a Lecce

Birdwatching, sport e turismo per il bacino di Acquatina a Lecce

 
«Abusi su una ragazzina» Parrucchiere condannato 

«Abusi su una ragazzina»
Parrucchiere condannato 

 
Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

 
Crolla balconcino, muore operaio di 32 anni in Salento

Crolla balconcino, muore
operaio di 32 anni in Salento

 

MEDIAGALLERY

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Oms, transgender non e' un malato mentale, basta stigma

Oms, transgender non e' un malato mentale, basta stigma

 
Economia TV
Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Spettacolo TV
Cinema, tra umano e divino

Cinema, tra umano e divino

 
Italia TV
La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi

La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi

 
Calcio TV
Mondiali, la Russia vede gli ottavi

Mondiali, la Russia vede gli ottavi