Sabato 21 Luglio 2018 | 23:12

Galatone

«No a un sito di compostaggio
che raccolga rifiuti "stranieri"»

I primi cittadini: «Diventeremmo la discarica d'Italia»

«No a un sito di compostaggio che raccolga rifiuti "stranieri"»

GALATONE - Da alcuni sindaci e da alcuni ambientalisti dell’area interessata parte un appello alla Provincia ed alla Regione contro l’ipotesi di realizzazione dell’impianto di compostaggio in località “Le Bruciate”, tra Galatina e Galatone, per la cui installazione è stata chiesta l’autorizzazione già da alcuni mesi.

È questa la posizione emersa nel corso dell’incontro organizzato da Livio Nisi, sindaco di Galatone, per individuare un percorso condiviso sulla questione.

Alla riunione hanno preso parte, oltre a Nisi, i sindaci di Aradeo e di Seclì, Daniele Perulli ed Antonio Casarano, il candidato sindaco di Galatina per “Obiettivo 2022” Giampiero De Pascalis, l’assessore all’ambiente del comune di Galatone Valerio Chirivì, il presidente della sezione Sud Salento di Italia Nostra Marcello Seclì ed Antonio De Giorgi, componente del consiglio direttivo dell’associazione.

Tutti gli intervenuti hanno espresso la «contrarietà alla realizzazione di un impianto di compostaggio che non chiuderebbe il ciclo dei rifiuti e che potrebbe accogliere spazzatura da ogni dove». Sindaci ed ambientalisti hanno così deciso di chiedere un incontro con la Provincia «per sensibilizzare l’ente ed esporre le ragioni dei territori».

«Non sarebbe un servizio alle nostre comunità – dice Nisi - l’impianto, infatti, non potrebbe accogliere l’organico raccolto nei diversi comuni. Di contro, lascerà alle popolazioni dell’area l’inquinamento. Sono molto preoccupato».

Ferma la posizione di Antonio De Giorgi. «C’è stata una lettura superficiale del progetto - afferma - Il procedimento è stato portato avanti sino al 2017 nonostante ci fosse una difformità urbanistica che è stata superata, nell’ultima conferenza dei servizi, con una variazione importante del progetto stesso. Serve un confronto con la Provincia, ma i sindaci siano pronti ad opporsi anche dinanzi al Tar».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Università: ministra Lezzi relatrice con figlio in braccio

Ministra Lezzi contestata:
non hai bloccato gasdotto

 
«Fast food» ambulanti al Tar dopo lo sfratto

«Fast food» ambulanti
al Tar dopo lo sfratto

 
Xylella, Emiliano a Centinaioserve decreto per abbattimenti

Xylella, ministro in Salento:
valutiamo con Ue abbattimento

 
Sequestrati beni per sei mln a esponenti Scu nel Leccese

Sequestrati beni per sei milioni a esponenti Scu nel Leccese

 
Palme date alle fiamme scempio a Parco Tafuro

Palme date alle fiamme
scempio a Parco Tafuro

 
Maxi-sequestro di sostanze anabolizzanti e dopanti: 5 arresti

Maxi-sequestro di sostanze anabolizzanti e dopanti: 5 arresti

 
Giampiero Maci presidente del Casarano

Giampiero Maci
presidente del Casarano

 
«Un palazzetto dello sport per 1500 spettatori a Nardò»

«Un palazzetto dello sport
per 1500 spettatori a Nardò»

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS