Cerca

Martedì 12 Dicembre 2017 | 02:01

simbolo del barocco

Lecce, ingabbiata Santa Croce
due anni i lavori di restauro

lecce Santa Croce

LECCE - Un ascensore panoramico garantirà la fruibilità della Basilica di Santa Croce, simbolo del barocco leccese, durante i due anni in cui l’intera facciata dell’edificio resterà 'ingabbiata' dalla struttura metallica a causa dei lavori di restauro e recupero finanziati alla Curia e dalla Regione Puglia con due milioni di euro.
L’installazione dell’ascensore sulle impalcature esterne viene ultimata in queste ore nel cantiere della ditta appaltatrice dei lavori allestito in via Umberto I, nel cuore del centro storico di Lecce. L’accorgimento permetterà ai turisti di visitare il cantiere e la chiesa in modo inusuale, ammirando da vicino lo storico rosone, fregi e allegorie e al contempo consentirà di prendere visione dello stato dei lavori. Sulla grande gabbia metallica che già ora ricopre interamente la facciata dell’immobile storico sarà steso un telo su cui sarà raffigurata l’immagine della basilica. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione