Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 01:47

stop del sindaco

Monteroni, topi nella mensa
chiusa la scuola materna

Monteroni, topi nella mensachiusa la scuola materna

FABRIZIO CARCAGNI
MONTERONI - Chiuso per invasione di ...topi. La scuola materna ed elementare di via Montello, che fa parte del secondo istituto comprensivo scolastico cittadino Vittorio Bodini, a partire da oggi chiuderà le porte per una settimana per consentire la completa derattizzazione e sanificazione della zona.
A disporne l’immediata chiusura è stata la sindaca Angelina Storino. Ieri mattina, infatti, i roditori hanno mandato in tilt la normale attività della scuola materna posta a pian terreno dell’edificio noto in città come «Scuola Gasparro».
I ratti, di varie dimensioni sono comparsi a decine nella zona dell’edificio adibito a refettorio per i più piccoli. Il personale della scuola ha dato l’allarme scoprendo che i ratti avevano nidificato sotto una copertura in legno. Spostata la base i topi sono fuoriusciti a frotte. Così la dirigente scolastica Addolorata Natale non ha potuto far altro che informare subito la sindaca Storino che ha di conseguenza emesso un’ordinanza che dispone la chiusura dell’edificio scolastico fino a giovedì prossimo.
I ragazzi torneranno a scuola venerdì 24 febbraio. I bimbi della materna, ieri, non sono entrati a scuola mentre quelli della elementare, le cui classi sono ubicate al primo piano hanno svolto regolarmente lezione. Da stamattina invece, aule vuote e inizio dei lavori di deratizzazione. Ieri non sono mancate le scene di panico alla vista dei roditori che fuoriuscivano dai locali della materna. Trappole sono state disposte tutto intorno in attesa del lavoro che dalla prima mattinata di oggi sarà svolto dall’azienda che ha in appalto il servizio di nettezza urbana. L’ordinanza del sindaco Storino è stata esposta sul cancello d’ingresso dell’edificio scolastico e consegnata, per conoscenza, anche al prefetto Claudio Palomba ed al comandante dei vigili urbani capitano Patric Sorge.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione