Cerca

Venerdì 15 Dicembre 2017 | 05:46

iniziativa a salve

Tutti a zappare
negli orti comunali

orto urbano

SALVE - Il Consiglio approva il regolamento per l’affidamento delle are verdi pubbliche ai privati e apre agli “orti comunali”. Sono state votate in Assise due delibere che mirano al miglioramento della qualità urbana e all’integrazione delle categorie più deboli attraverso l’utilizzo consapevole di spazi che rischiavano di rimanere abbandonati.
Con una prima votazione il Consiglio comunale ha dato il via libera all’approvazione del regolamento per l’affidamento di aree verdi pubbliche a soggetti privati che potranno essere singoli cittadini, condomini, imprese, associazioni, Istituzioni scolastiche o circoli della terza età, al fine di mantenere, conservare e migliorare le aree pubbliche già sistemate a verde dal Comune e riqualificare nuove aree con relativa manutenzione, secondo le destinazioni urbanistiche vigenti.
La seconda deliberazione ha riguardato l’approvazione per l’assegnazione e la gestione degli orti comunali, per la realizzazione di coltivazioni ortive senza scopo di lucro. «L’Amministrazione – spiega il sindaco Vincenzo Passaseo – è particolarmente impegnata nell’attivare interventi volti a favorire l’integrazione e la socializzazione delle categorie più deboli, offrendo opportunità di aggregazione e di tempo libero ai cittadini anziani e disabili. Assume particolare rilievo l’assegnazione di aree destinate a orti sociali. Si potranno recuperare il contatto con la natura e le tradizioni agricole. [m.c.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione