Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 18:26

Disagi nel Salento

Lecce, strade bloccate e torna
Rinviate elezioni alla Provincia

Lecce, strade bloccate e tornaa nevicare. Prefetto convoca Ccs

Ha ripreso a nevicare a Lecce e in molte zone del Salento dove la temperatura questa notte ha raggiunto i 3 gradi sotto zero. Nevica anche lungo la costa. La neve e il ghiaccio stanno provocando disagi soprattutto sulle strade, al transito dei veicoli. Molte le richieste di automobilisti in panne arrivate al comando provinciale dei vigili del fuoco e della polizia stradale. Completamente ghiacciata la strada statale 101, la Lecce - Gallipoli nel tratto da Nardò fino a Taviano, problemi si stanno registrando anche sulla 613, la superstrada che collega Lecce a Brindisi e sulla Lecce - Maglie. A causa del ghiaccio un camion in transito sulla tangenziale cittadina ha perso il controllo poi sbandando e posizionandosi di traverso, provocando una lunga coda di mezzi. La prefettura ha convocato per questa mattina il CCS il centro coordinamento soccorsi per valutare la situazione e attivare tutte le misure necessarie alla sicurezza.

Intanto, a causa dell’eccezionale ondata del maltempo che si registra anche nel Salento, le elezioni del nuovo Consiglio provinciale di Lecce, programmate per domani, domenica 8 gennaio, sono state rinviate. La decisione, presa dal presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone, con proprio decreto, fa seguito anche alla riunione del Comitato provinciale di Protezione civile, tenutasi questa mattina in Prefettura. La elezione dei sedici componenti del Consiglio provinciale si terrà il 15 gennaio. Le operazioni di voto si svolgeranno quindi domenica 15 gennaio, dalle ore 8 alle ore 20, nei due seggi allestiti presso la sala consiliare e la sala commissioni di Palazzo dei Celestini, a Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione