Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 03:41

Preparava il caffè

Taurisano, scoppio per fuga
di gas da bombola: salva 78enne

Taurisano, scoppio per fugadi gas da bombola: salva 78enne

Tragedia sfiorata questa mattina a Taurisano dove un’anziana di 78 anni ha rischiato di morire per l’esplosione della bombola alimentata a gas, posizionata nella cucina della sua abitazione in via Leopardi. L'anziana si stava accingendo a preparare il caffè, ma quando ha acceso il fornello é stata investita dallo scoppio che le ha provocato ustioni di primo grado al volto e alle mani. Danneggiata anche una porta e alcune suppellettili.
A prestare i primi soccorsi sono stati i vicini di casa. Sul posto sono intervenuti gli agenti del locale commissariato di polizia e i vigili del fuoco. L’anziana è stata trasportata on un’ambulanza del 118 all’ospedale di Casarano (Lecce); non sarebbe in pericolo di vita. La bombola quasi vuota e una finestrella aperta hanno limitato i danni. Secondo quanto accertato dai vigili del fuoco, l’esplosione sarebbe stata causata dall’interruttore del gas del fornello della cucina lasciato inavvertitamente aperto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione