Domenica 24 Giugno 2018 | 03:24

Tre i filoni: discariche, affidamento del progetto, ex vertici Anas

Diciotto indagati
per la statale 275

Diciotto indagati  per la statale 275

di Francesco Oliva

Diciotto indagati nell’ inchiesta nell’affaire della 275. I nomi compaiono nei tre filoni di indagine avviate dalla Procura. Uno è quello ambientale e delle discariche; poi c’è il troncone per la presunta truffa relativa all’affidamento del progetto; infine c’è un terzo fascicolo per abuso d’ufficio. Sono indagati gli ex vertici di Anas. E la materia è oggetto di un’inchiesta anche da parte del pubblico ministero Alberto Galanti della Procura di Roma. Risultano indagati Giacinto Mazzuca, 70enne di Roma, in qualità di Capo Compartimento pro-tempore dell’Anas per la Puglia; Claudio De Lorenzo, 58 anni di Bologna, con la stessa qualifica ricoperta in un periodo differente; Francesco Sabato, 79 anni, di Roma, direttore generale dell’Anas; Pietro Ciucci, 66 anni, di Roma, presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Anas; Salvatore Antonio Sansò, 78 anni, originario di Bagnolo del Salento, in qualità di Commissario staordinario pro-tempore del Consorzio Sisri. La loro iscrizione nel registro degli indagati è un atto dovuto. Le contestazioni abbracciano un arco temporale piuttosto lungo ma anche piuttosto datato. Dal 2002 fino al 2011. E come per gli altri filoni anche l’inchiesta romana potrebbe chiudersi con una richiesta di archiviazione perché i reati sarebbero ormai prescritti.

Le indagini sono state avviate sulla scorta di approfondimenti investigativi sollecitati dalla Corte dei conti del Lazio al Gruppo Tutela Spesa Pubblica del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Roma. Erano giunti diversi esposti da parte di associazioni ambientaliste che sollevano di verificare le procedure di affidamento da parte dell’Anas dell’incarico di progettazione dell’opera in favore della Pro.Sal. – Progettazioni Salentine s.r.l.. Negli esposti venivano sollevati dubbi sulla adeguatezza dal punto di vista tecnico e patrimoniale della società. In particolare si sollevavano sospetti sull’assenza di una gara europea. L’informativa della Guardia di Finanza ha dato consistenza all’ipotesi di abuso d’ufficio a carico dei cinque indagati da parte del pm che sta verificando “un ingiusto vantaggio arrecato ad un soggetto privato mediante l’affidamento di un pubblico servizio ed autorizzazione alla copertura finanziaria con conseguente erogazione di contributi alimentati con fondi di natura pubblica”.

Per la stessa ipotesi c’è un fascicolo di indagine anche a Lecce. Il rischio prescrizione, incombe anche su altri due filoni d’indagine sulla 275. Per un troncone, nei giorni scorsi, il procuratore aggiunto Elsa Valeria Mignone ha chiuso le indagini. E’ relativo ad una presunta truffa contestata alla Prosal per 600mila euro, soldi transitati nella disponibilità della società grazie alla presunta complicità del consorzio Asi. Nell’avviso compaiono i nomi di Rosa Palma, 68 anni, di Lecce, legale rappresentante della “Prosal“; Paola Tana, 49 anni di Lecce, quale direttore generale dell’Asi, nelle vesti di componente del consiglio di amministrazione da settembre 2007 a giugno 2011, Carmine Caputo, 55 anni, di Galatone, ex assessore provinciale al Bilancio, come di componente del consiglio d’amministrazione da settembre 2007 a giugno 2011; Antonio Fitto (già sindaco di Maglie), in qualità di ex vice presidente dell’Asi e Carmine Caputo, 55enne, componente del Consiglio d’amministrazione dell’Asi.

C’è, poi, il filone relativo alle discariche lungo il tracciato. Nove gli indagati: Fernando De Giovanni, 63 anni, di Corsano, legale rappresentante della De Giovanni Fernando & Riso snc; Matteo Nicodamo, 38, di Roma; Romaldo Gerardo Musarò, 38, di Tricase; Luigi Musarò, 69, di Tricase; Oreste Musarò, 62, di Tricase; Nunzio D’Ambrosio, 63, di Alessano; Tiziana Campanile, 47, di Castrignano; Davide Polo Scarantino, 44, di Segrate; Giancarlo Boschetti, 77, di Torino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

festa di San Rocco a Ruffano

Bloccati i finanziamenti alla «Notte di San Rocco»

 
Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

 
Carlo Bernardini in una intervista su Youtube

Ci lascia Carlo Bernardini, decano dei fisici italiani

 
litoranea sud Gallipoli

Gallipoli, apre la litoranea: «Ecco la strada dei lidi»

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Lecce, «E' vero che sei gay ?»Prof aggredito da studenti

Lecce, «E' vero che sei gay?»
Prof aggredito da studenti

 
Sequestrati beni 1,5mln euro a presunti affiliati Scu in Salento

Sequestrati beni 1,5mln euro
a presunti affiliati Scu in Salento

 
Salvemini spinge il filobus «Più corse, meno costi»

Salvemini spinge il filobus
«Più corse, meno costi»

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Economia TV
Incubo 'hard Brexit' a 2 anni dal voto, Airbus se ne va?

Incubo 'hard Brexit' a 2 anni dal voto, Airbus se ne va?

 
Mondo TV
Test sull'uomo dei farmaci viventi

Test sull'uomo dei farmaci viventi

 
Italia TV
Social network nemici del cervello

Social network nemici del cervello

 
Spettacolo TV
Uragano e pallottole in Alabama

Uragano e pallottole in Alabama

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero