Cerca

Cassazione

In cella pedofilo di Leverano
condannato a 8 anni e 6 mesi

Cosimo Bruno My si rese responsabile di abusi su bimbe di 3 e 5 anni

In cella pedofilo di Leveranocondannato a 8 anni e 6 mesi

I carabinieri hanno arrestato Cosimo Bruno My, di Leverano, in esecuzione di un ordine di esecuzione pena dopo che la Cassazione ha confermato la condanna a 8 anni e 6 mesi (inflitta in primo grado e ribadita in appello) per abusi sessuali e corruzione di minori che avrebbe commesso nel 2010.

My, tra il gennaio e aprile del 2010, mentre lavorava presso una scuola materna di Leverano, in sostituzione di una collega assente a causa di una malattia, avrebbe ripetutamente commesso abusi sessuali su alcune bambine, tutte tra i 3 ed i 5 anni. Nello specifico avrebbe approfittato delle stesse mentre le accompagnava presso i servizi igienici.

Le attività svolte dai Carabinieri, con l’utilizzo di alcune videocamere posizionate a seguito della denuncia da parte di alcune mamme per i strani comportamenti che venivano loro confidati dalle minori, confermarono i sospetti. Arrestato a maggio dello stesso anno, MY confessò altresì taluni episodi nel corso dell’interrogatorio di garanzia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400