Cerca

Aradeo

Minaccia la moglie
con pistola e taglierino
arrestato 34enne

Violenza di genere, un milionedi finanziamento dalla Regione

ARADEO (LECCE) - Gianluca Albano, di 34 anni, di Aradeo, avrebbe obbligato la sua convivente di 29 anni a consegnagli regolarmente buona parte dello stipendio con minacce e violenze fisiche anche dinanzi ai propri figli, degenerate nel tempo, sino a puntare sul corpo della vittima la lama di un taglierino e la pistola ad aria compressa, armi che sono state sequestrate. Per questa ragione l’uomo è stato arrestato dai carabinieri.

Nel corso dell’attività d’indagine, i militari, coordinati da Maria Rosaria Micucci, p.m. della Procura della Repubblica di Lecce, hanno raccolto numerose testimonianze che hanno confermato le umiliazioni e le vessazioni subite dalla giovane donna. Nel corso delle indagini, inoltre, è stato acquisito un referto medico attestante le tumefazioni e lesioni subite. La misura cautelare è stata disposta dal gip del tribunale di Lecce Stefano Sernia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400