Cerca

Comunali

Lecce, Prete: indisponibile
a candidatura a sindaco

comune di lecce

LECCE - «Ritengo doveroso fugare ogni dubbio sulla scelta definitivamente adottata e quindi confermare la mia indisponibilità": così il presidente della Camera di Commercio di Lecce, Alfonso Prete, declina l’invito del Pd pugliese ad essere il candidato del partito a sindaco di Lecce.

«Ringrazio il Presidente Emiliano, i segretari del Partito Democratico, tutti gli amici e concittadini che hanno pensato a me quale candidato per guidare questa splendida città», conclude Prete.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400