Cerca

Lunedì 21 Maggio 2018 | 17:00

Eternit e carcasse d'auto
«È terra di nessuno»

La protesta sale insieme alla preoccupazione: «Le analisi hanno confermato che almeno un pozzo è inquinato»

Eternit e carcasse d'auto«È terra di nessuno»

FABRIZIO CARCAGNI

MONTERONI - Nelle campagne tra Monteroni e Copertino, discariche abusive con eternit, liquami di vario genere, materiale di risulta, carcasse d’auto e rifiuti pericolosi, tra cui gomme di auto e camion, spesso dati alle fiamme. A questo si aggiungono strade impervie e fangose e passaggio a livello bloccato per ore. Una situazione insostenibile per i residenti della zona, tanto da far scattare le proteste di chi in quella zona al confine con i due comuni ci vive ma si sente abbandonato a se stesso, come se quella zona fosse terra di nessuno.

Da alcuni giorni le proteste per le condizioni igienico-ambientali del territorio sono divenute insistenti. La zona, su cui sorgono ville e abitazioni e strade rurali anche trafficate ma solo parzialmente asfaltate, è compresa tra la via Pingo Centonze del Comune di Monteroni e la via Marulla Monteroni Esterna del Comune di Copertino.

Il temporale di qualche giorno fa ha bloccato le sbarre di un passaggio a livello della linea delle Ferrovie Sud Est, in territorio di Monteroni, rimaste abbassate per circa dodici ore, tanto da costringere i residenti ad un lungo giro per raggiungere l’abitato di Monteroni. «Abbiamo dovuto allertare i carabinieri al numero d’emergenza 112 - sottolinea Salvatore Tondo uno dei residenti nella zona - affinchè la situazione dopo tante ore di attesa tornasse alla normalità. Solo così è stato possibile l’intervento della polizia ferroviaria e dei tecnici della Sud Est, che ha consentito il ripristino del passaggio a livello. I problemi più grossi, comunque, sono quelli legati alla presenza di discariche a cielo aperto con eternit e liquami. La mia abitazione - prosegue Tondo - appartiene al territorio di Copertino ma io svolgo la mia attività lavorativa a Monteroni. Da anni, insieme ad altri residenti denunciamo la situazione di degrado, chiediamo interventi per la situazione delle strade ma senza alcun risultato. Gli sporcaccioni continuano a riversare rifiuti anche sugli accessi delle abitazioni. Di recente anche l’acqua dei pozzi è risultata inquinata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

anfiteatro di Lecce

Studenti salentini lanciano startup: «La bellezza salverà il mondo»

 
lungo la veglie leverano

Buche, inciviltà e strade sporche la provocazione corre sul web

 
M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Lecce, consegnate al Fazzidue ludobarelle per bimbi

Lecce, consegnate al Fazzi
due ludobarelle per bimbi

 
Parabita, minacce in greco antico a consigliere comunale: secondo caso

Parabita, minacce in greco antico a consigliere comunale: nuovo caso

 
Salento in bus

In vacanza con «Salentoinbus» tra mare, relax e mete religiose

 
Maglie, giudice riabilitaun docente sospeso

Maglie, giudice riabilita
un docente sospeso

 
Regione Puglia: chi si sottopone a test Hiv non dovrà essere registrato

Hiv, circolare Regione Puglia: «Nelle Asl test anonimi»

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Conte, prof antiburocrazia

Conte, prof antiburocrazia

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Hawaii, la nube tossica del vulcano vista dal mare

Hawaii, la nube tossica del vulcano vista dal mare

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

 
Economia TV
Spesa pensioni tornera' a salire

Spesa pensioni tornera' a salire

 
Spettacolo TV
Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

 
Calcio TV
L'Inter batte la Lazio e va in Champions

L'Inter batte la Lazio e va in Champions