Cerca

Molte donne e bambini

Otranto, bloccato yacht
con 84 migranti: anche un cieco

Sono tutti di origine irachena. Arrestati i tre scafisti, due ucraini e un cittadino dell'Azebaijan

Otranto, bloccato yacht con 84 migranti: anche un cieco

Un motoyatcht di 20 metri, con a bordo 84 migranti é stato intercettato dalle unità aeronavali del Roan di Bari, al largo di Otranto in località Porto Badisco. Si tratta di migranti di nazionaltà irachena, afgana e curda. A bordo anche 25 donne con 34 bambini, per lo più molto piccoli. Per due donne, una delle quali incinta, si é reso necessario il ricovero all’ospedale di Scorrano. Tra i migranti anche un cieco.

Il natante é stato agganciato e condotto nel porto di Otranto dopo che una volta individuato sul radar aveva tentato di fuggire a luci spente e con manovre spericolate all’alt intimato dai finanzieri. I migranti sono stati condotti al centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto per le procedure di identificazione. Tre presunti scafisti, due di nazionalità ucraina e il terzo dell’Azerbaijan, sono stati arrestati. Ieri l'arrivo in Puglia di altre 1700 migranti con due navi approdate nei porti di Taranto e Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400