Cerca

Operazione dei Carabinieri

Galatina, scoperta «serra»
di marijuana: in cella 28enne

Sequestrate dai Carabinieri 12 alberi alti tre metri e 8 chili di sostanza essiccata pronta per essere venduta

serra marijuana maglie

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Maglie hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione e produzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, Tiziano Longo, 28 anni, di Galatina. Già da qualche settimana, in occasione dell'arresto del padre, i Carabinieri tenevano d'occhio il giovane che entrava ogni sera in un fondo adiacente alla loro proprietà di cui avevano sempre dichiarato l'estraneità.

Ma dai controlli presso il catasto è risultato invece il contrario. Pertanto è stata eseguita una nuova perquisizione a casa e al fondo adiacente, le cui chiavi erano invece custodite da Tiziano Longo.Qui i militari hanno scoperto una vera e propria serra adiacente alla loro casa. Ben 12 alberi di marijuana dell’altezza di quasi tre metri coltivate all’interno di una piccola serra. Non solo, oltre 8 kg di marjuana già essiccata pronta per essere spacciata. Oltre a tutto questo, anche due bilancini, materiale per il confezionamento e 1250 euro in contanti ritenuti provento dello spaccio.

Il giovane è stato pertanto arrestato con l’accusa di produzione e coltivazione di marijuana, e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e trasferito nel carcere di Lecce. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400