Cerca

A Gallipoli

Alterava i gratta e vinci
per incassare la vincita
denunciato truffatore

Alterava i gratta e vinci per incassare la vincita denunciato truffatore

GALLIPOLI (LECCE) - Un truffatore della provincia di Lecce è riuscito a comporre il collage del gratta e vinci e a ingannare il titolare di una rivendita di tabacchi di Gallipoli incamerando per due volte 400 euro.

Il truffatore - che è stato denunciato - una volta ritagliati i numeri dei gratta e vinci li ha incollati sottilmente sulla scheda da presentare alla cassa come vincente.

Tra l’altro, per portare l'operazione a compimento approfittava del momento in cui il punto vendita era particolarmente frequentato in modo che il titolare, preso dalla fretta, gli consegnava la somma corrispondente alla presunta vincita senza soffermarsi più di tanto.

La terza volta, però, l’esercente, insospettito, ha scoperto l’inganno e ha chiesto l’intervento della polizia che ha bloccato e denunciato il truffatore, un uomo di 58 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400