Cerca

A Lecce

Manifestazione di protesta
no alla centrale a bio-metano

Un centinaio di cittadini di Monteroni, con in testa il sindaco Angelina Storino, ha manifestato sotto la sede degli uffici della Provincia mentre era in corso la conferenza dei servizi sulla fattibilità del progetto

Manifestazione di protesta no alla centrale a bio-metano

LECCE - Un centinaio di cittadini di Monteroni di Lecce, con in testa il sindaco Angelina Storino, ha manifestato a Lecce sotto la sede degli uffici della Provincia mentre era in corso la conferenza dei servizi sulla fattibilità del progetto di una centrale a bio-metano nel comune salentino.

Il progetto è avversato dalla comunità perché ritenuto ad alto impatto per l’ambiente e la salute pubblica, andando a ricadere praticamente a ridosso del centro abitato. I manifestanti hanno protestato con cartelli e slogan, indossando una maglietta con la scritta 'No Centralè, a favore di sistemi alternativi, come il compostaggio di prossimità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400