Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 22:47

Mangiano funghi velenosi 4 intossicati nel Salento

Mangiano funghi velenosi 4 intossicati nel Salento
LECCE – Un’anziana ultraottantenne di Novoli (Lecce) è finita in ospedale per un’intossicazione causata dall’ingestione di funghi, risultati poi velenosi, acquistati da un venditore ambulante.

Convinta di aver comprato un genere di funghi molto diffuso nel Salento, i 'marieddrhì, l’anziana non ha capito che si trattava invece di funghi pericolosi denominati 'mariddrhrunì.

L’anziana è ricoverata al 'Santa Caterina Novellà di Galatina (Lecce), dove viene sottoposta a dialisi per recuperare la funzionalità renale compromessa.

Sorte analoga a Casarano (Lecce) per due anziani coniugi e la loro figlia di 40 anni, finiti in ospedale dopo aver mangiato funghi velenosi raccolti in un bosco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione