Cerca

Lecce, vuole i soldi per l'alcol pugni e morsi alla madre

Lecce, vuole i soldi per l'alcol pugni e morsi alla madre
LECCE - Con l’accusa di avere picchiato violentemente sua madre cinquantenne per estorcerle denaro, una donna di 32 anni, Valentina Piccinonno, è stata arrestata dalla polizia a Lecce. La donna era già nota alle forze dell’ordine perchè, tra l’altro, indagata a piede libero per l’omicidio di Salvatore Maggi, un anziano di 74 anni trovato morto nel giugno scorso nelle campagne di Monteroni. L’anno prima era stata arrestata per il sequestro di una bimba di sei anni di nazionalità bulgara. Piccinonno era stata scarcerata pochi giorni fa per decadenza dei termini della custodia cautelare per il reato di evasione.
La donna è stata arrestata ieri sera dopo aver aggredito con violente percosse, a calci, pugni e morsi, la madre 50enne nel tentativo di farsi dare i soldi per comprare degli alcolici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400