Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 10:51

Truffe online per vacanze al mare: tre denunce a Gallipoli

Truffe online per vacanze al mare: tre denunce a Gallipoli
 GALLIPOLI – Una coppia di Corato (Bari) ed un foggiano di 47 anni sono stati denunciati dal commissariato di Gallipoli per due distinte truffe online. I denunciati avrebbero truffato alcuni turisti che avevano deciso di trascorrere le vacanze estive a Gallipoli attraverso il sito 'Subito.it'.

 In particolare i due baresi avrebbero dato in affitto un appartamento in via Rosmini ad una famiglia di Cinisello Balsamo (Milano), la quale avrebbe versato quale caparra circa 400 euro su carta prepagata. La vittima della seconda truffa è una signora romana, raggirata dal foggiano, al quale avrebbe versato sempre su carta prepagata un anticipo di 350 euro.

In entrambi i casi le vittime al loro arrivo a Gallipoli hanno accertato di aver subito una truffa, dal momento che agli indirizzi loro forniti l’appartamento non esisteva oppure era già occupato da altri villeggianti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione