Cerca

Sit in degli studenti contro la Buona Scuola in un istituto di Lecce

Sit in degli studenti contro la Buona Scuola in un istituto di Lecce
LECCE - Gli studenti del Blocco Studentesco sono tornati a far sentire la propria voce contro la Buona Scuola di Renzi. Questa mattina hanno infatti dato vita a un sit-in di protesta all’ingresso dell’I.T. “G. Deledda” per esprimere il dissenso verso la riforma voluta dall’attuale governo. “Questa buona scuola si abbatte come una scure sul sistema scolastico - dichiarano in una nota i responsabili del movimento - falciando gli ultimi brandelli di credibilità sopravvissuti alle riforme che si sono susseguite negli ultimi venti anni. Continuiamo a sostenere che l’attuale offerta formativa non regga il confronto con quella della scuola di Gentile.

“Ci vorrebbero inermi pedine dei loro giochi di potere - continuano i ragazzi del Blocco studentesco - vorrebbero studenti già proiettati nel mondo del lavoro con un bagaglio di conoscenze prettamente tecnico. E’ chiaro che non si mira a fare della scuola un luogo di crescita e formazione a 360 gradi, dove si entra ragazzi e si esce uomini; quel che interessa è creare perfetti consumatori da inserire nel meccanismo del sistema-mercato. Questa idea - conclude la nota - ci fa schifo, così come questa riforma ed ogni occasione sarà buona per contestarla".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400