Venerdì 17 Agosto 2018 | 09:49

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il parente sbaglia? Doppia multa Il comandante non perdona: su Facebook la foto e i verbali

Il parente sbaglia? Doppia multa Il comandante non perdona: su Facebook la foto e i verbali
MELENDUGNO - Intransigente con tutti. Anche con i parenti. Il comandante della polizia municipale Antonio Nahi, ha fatto multare un familiare perché aveva parcheggiato la sua Fiat Panda sulle strisce pedonali e in maniera non parallela all’asse stradale. L’episodio è stato riportato dallo stesso comandante sulla pagina Facebook «Il comandante risponde», con la quale Nahi aggiorna costantemente i cittadini sull'operato del comando della polizia municipale.

Tutto è avvenuto ieri all’ora di pranzo. Il parente del comandante ha parcheggiato in maniera sbagliata proprio nei pressi dell’abitazione del dirigente della polizia municipale e a pochi passi dalla scuola di via San Giovanni. In quei minuti i ragazzi stavano uscendo dalle aule per tornare a casa. Una persona ha segnalato l’accaduto al comandante, ma anche gli agenti della municipale, nel frattempo, avevano preso atto dell’infrazione.

«Le infrazioni commesse sono due - ha scritto il comandante sulla sua pagina Facebook - per un importo di 59 euro entro cinque giorni. Voglio assicurare che la multa è stata regolarmente pagata, come pure in passato quando, in altre occasioni, qualcuno della mia famiglia ha commesso infrazioni. Conservo ancora le ricevute e le esibisco. Non sarò un santo - conclude - ma sul mio lavoro non lascio correre per nessuno».

Il «post», ha ricevuto molti «mi piace»: segno, questo, che i cittadini hanno apprezzato l’intransigenza del comandante nel far rispettare la legge a prescindere da vincoli familiari e amicizie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Evade dai domiciliari per trascorrere Ferragosto al bar: arrestato

Evade dai domiciliari per trascorrere Ferragosto al bar: arrestato

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
La pattuglia si ferma per soccorrere un'auto, ma viene a sua volta investita

La pattuglia si ferma per soccorso, ma viene travolta da auto

 
Festival Notte della Taranta a Lecce, ecco le strade chiuse al traffico

Festival Notte della Taranta a Lecce, ecco le strade chiuse al traffico

 
pistola

Il cugino non gli restituisce le canne da pesca e lui lo spara: un arresto a Leverano

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso
Uno motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS