Domenica 19 Agosto 2018 | 07:44

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Lecce, maxi furto a casa di Pagliaro patron di Telerama

Lecce, maxi furto a casa di Pagliaro patron di Telerama
LINDA CAPPELLO
LECCE -Colpo grosso nell’abitazione dell’editore di Telerama Paolo Pagliaro. Il noto imprenditore salentino è finito nel mirino di una banda di professionisti, che hanno studiato il colpo nei minimi dettagli. Grazie ad un flessibile, sono riusciti ad aprire la cassaforte e ad impossessarsi di tutti i gioielli che erano conservati. L’esatto ammontare del furto non è stato ancora quantificato, ma di certo si potrebbe trattare di diverse decine di migliaia di euro.

Il furto è stato scoperto venerdì pomeriggio, quando Pagliaro e la moglie, che in questo periodo si trovano in villeggiatura, sono passati da casa per un controllo. La coppia risiede in via Marugi, nel complesso residenziale che si trova nei pressi di via Merine. Non appena entrati in casa hanno capito subito di aver ricevuto la sgradita visita dei ladri.

I banditi erano entrati in tutte le stanze, mettendole completamente a soqquadro. Avevano rovistato ovunque, svuotando mobili e cassetti, in cerca di gioielli. Alla fine erano riusciti a trovare la cassaforte. Era nascosta dietro un pannello di legno in un sottoscala: armati di flessibile i ladri sono riusciti ad aprirla ed impossessarsi di tutti i preziosi che vi erano contenuti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Lecce.
La casa non era protetta da un sistema di allarme, i ladri sono entrati forzando una finestra che dà nella cucina. Con ogni probabilità, i malviventi conoscevano le abitudini della famiglia Pagliaro, e sapevano di avere a disposizione abbastanza tempo per cercare e aprire la cassaforte.

Anche nella giornata di ieri i militari sono ritornati nell’abitazione di via Marugi, per effettuare ulteriori rilievi e scoprire eventuali tracce lasciate dai ladri.
All’esterno dell’abitazione non ci sono telecamere di videosorveglianza, che invece sono installate all’ingresso del complesso residenziale. Con ogni probabilità i banditi hanno scavalcato il muro di cinta che delimita l’abitazione dalla strada statale Lecce - Maglie. Ora è caccia alla banda. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Salento, troppi turisti e il sindaco chiude la Grotta della poesia

Salento, troppi turisti e il sindaco chiude la Grotta della poesia

 
Violenze se non lavoravano 10 ore al giorno: 32 braccianti sfruttati, arrestato caporale pakistano

Violenze se non lavoravano 10 ore al giorno: 32 braccianti sfruttati, arrestato caporale pakistano

 
Caos al concerto di Gianna Nannini, biglietti venduti due volte

Caos al concerto di Gianna Nannini, biglietti venduti due volte

 
Si avvicinano alle sdraio di notte: due 16enni aggrediti dal custode di un lido

Si avvicinano alle sdraio di notte: due 16enni aggrediti dal custode di un lido

 
Gallipoli, palpeggia una 14enne: arrestato 50enne

Gallipoli, palpeggia sul molo una 14enne: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Sud Est, scontro treni a Galugnano:«Il macchinista era inesperto»

Sud Est, scontro treni a Galugnano. Ministero: «Macchinista era inesperto»

 

GDM.TV

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 

PHOTONEWS