Cerca

Stop al volantino selvaggio due Comuni del Salento adottano provvedimento

Stop al volantino selvaggio due Comuni del Salento adottano provvedimento
MELENDUGNO - Stop al volantinaggio indiscriminato lungo le vie del paese. L’amministrazione di Melendugno segue la linea adottata dal sindaco di Copertino, Sandrina Schito, e si prepara ad adottare un’ordinanza per vietare l’abbandono di materiale pubblicitario nelle cassette della posta e sui parabrezza delle auto.

«È una questione di decoro urbano - dice l’assessore all’Ambiente, Maurizio Cisternino - apprezziamo la decisione adottata dal comune di Copertino e siamo pronti ad adottare anche noi un provvedimento simile. Invitiamo - aggiunge - anche i sindaci di altri comuni a fare lo stesso. Il materiale pubblicitario sparso ovunque, per strada, sulle auto, lascia ai turisti un’immagine indecorosa del nostro territorio. Le carte che inevitabilmente finiscono a terra - dice ancora Cisternino - vanno poi ad intasare i sistemi di raccolta dell’acqua piovana generando una serie di problematiche».

Il comune adotterà il provvedimento nei prossimi giorni, al fine di garantire maggiore tutela ambientale e decoro urbano. «Il materiale pubblicitario può essere distribuito anche in altri modi - aggiunge l’assessore - collocando ad esempio degli appositi contenitori vicino agli esercizi commerciali, senza sporcare l’ambiente circostante».

«I volantini finiscono a terra - dice il sindaco, Marco Potì - e finiscono per sporcare l’ambiente. Non è certo una bella immagine per il nostro territorio». Il provvedimento sarà emesso nei prossimi giorni e prevederà sanzioni per chi violerà le nuove regole. Del nuovo dispositivo saranno informati i titolari degli esercizi commerciali che potranno comunque optare per altri tipi di promozione. «Per ora il divieto sarà previsto nel periodo estivo - conclude l’assessore Cisternino - ma non si esclude che potrebbe essere esteso in seguito anche al resto dell’anno». [e.a.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400