Cerca

Xylella, ultimo atto Regione 2 milioni per Parco ricerca

Xylella, ultimo atto Regione 2 milioni per Parco ricerca
BARI – La giunta regionale della Puglia con uno stanziamento di due milioni di euro ha approvato le linee guida per la realizzazione di un "parco della ricerca e sperimentazione finanziata alla prevenzione e al complesso del disseccamento rapido dell’olivo", una iniziativa che sovvenziona la ricerca sulle azioni di contrasto alla diffusione della Xylella fastidiosa. Saranno finanziati progetti che siano orientati alla produzione di risultati scientifici e di soluzioni innovative nell’ambito di alcuni temi specifici individuati dalla Regione e che riguardano la diagnosi del batterio, le indagini epidemiologiche, l’implementazione delle metodologie di monitoraggio e l’attuazione di misure di controllo misure di controllo.

Le proposte progettuali dovranno essere presentate alla Regione Puglia attraverso forme e termini stabilite dal Servizio Agricoltura. I risultati dell’attività scientifica saranno poste poi a disposizione di tutte le imprese olivicole e di tutti i soggetti interessati

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400