Cerca

Arrestato per abusi  37enne si impicca nel carcere di Lecce

Arrestato per abusi  37enne si impicca nel carcere di Lecce
LECCE – Un cittadino greco di 37 anni si è impiccato in un bagno del carcere Borgo san Nicola di Lecce: era detenuto dal primo maggio scorso con l’accusa di violenza sessuale. Per uccidersi l’uomo ha utilizzato un lenzuolo che ha legato al telaio di una porta. Ne dà notizia il sindaco di polizia penitenziaria Cosp.

Inutili i tentativi di rianimare il giovane da parte dei poliziotti penitenziari e del personale medico e paramedico dell’istituto carcerario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400