Cerca

Lecce,  80enne morì dopo intervento a giudizio 12 medici

Lecce,  80enne morì dopo intervento a giudizio 12 medici
LECCE – Il gip di Lecce Annalisa De Benedictis ha disposto il rinvio a giudizio di 12 medici, dieci dei quali in servizio presso l’ospedale di Copertino con l'accusa di omicidio colposo.

Si tratta di medici che ebbero in cura un ottantenne di Leverano (Lecce) morto nel gennaio del 2013 nel nosocomio salentino dov'era stato operato per la rimozione di alcuni polipi. Dopo l’operazione le condizioni dell’uomo cominciarono a peggiorare fino al sopraggiungere della morte causata da un’infezione.

Il processo è stato fissato per il prossimo 5 novembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400