Cerca

Lecce, truffa a coniugi denunciato un 44enne

Lecce, truffa a coniugi denunciato un 44enne
LECCE – Un 44enne di Lecce è stato denunciato dalla polizia per truffa per avere con raggiri sottratto ad una coppia di coniugi stranieri, residenti in Italia, proprietari in Lecce di un esercizio commerciale più di 1.000 euro. Il 44enne, che si trovava nel locale degli stranieri che pur conosceva, sentendoli parlare dell’intenzione di prendere un appartamento in affitto, ha proposto un’abitazione.

Dopo averla visitata, hanno pattuito il canone d’affitto, versato 220 euro,anticipo di una mensilità, 220 euro di caparra, e 70 euro per registrazione del contratto, senza però ricevere le chiavi di casa. Lo stesso 'amicò ha offerto di occuparsi dell’assicurazione del veicolo (che egli stesso aveva loro venduto) ricevendo 500 euro. Intanto la coppia in circolazione con la loro auto, è stata fermata dai militari delle Guardia di Finanza che al controllo avendo constatato che il tagliando assicurativo era falso hanno proceduto al sequestro dell’auto. I coniugi dopo aver tentato invano di contattare il truffatore hanno presentato la denuncia alla polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400