Sabato 23 Giugno 2018 | 06:32

Statale Maglie-Leuca L'azienda: il tracciato non sarà toccato

Statale Maglie-Leuca L'azienda: il tracciato non sarà toccato
di MAURO CIARDO

ALESSANO - «Il tracciato della statale 275 passerà sulle cave bonificate dai rifiuti, non è prevista nessuna variante». L’intenzione dell’Ati Matarrese-Palumbo, nuova aggiudicataria dei lavori di ammodernamento della Maglie-Leuca, è quella di mantenere inalterato il progetto di «raddoppio» nel punto in cui attraversa il territorio fra Tricase e Alessano. Qui, in località «Matine», furono scoperte discariche abusive con rifiuti interrati e molti hanno visto un ostacolo insormontabile tanto che la stessa Anas giorni fa aveva avanzato la proposta (all’indomani dell’inchiesta trasmessa da “Report” su Rai3) di modificare lievemente il tracciato, a destra o a sinistra delle cave con i rifiuti.

L’ipotesi stava già creando malumori tra quanti avevano auspicato la bonifica delle discariche e tra i proprietari confinanti che si sarebbero potuti trovare all’improvviso sul nuovo tracciato. «Il nuovo progetto esecutivo - assicura il legale del raggruppamento aggiudicatario, Pietro Quinto - non prevede uno spostamento del tracciato nella zona delle cave, ma la prosecuzione una volta bonificati i siti. Le modifiche riguarderanno solo quanto previsto dall’accordo con Regione e sindaci, vale a dire la riduzione da quattro a due corsie tra San Dana e Leuca, l’eliminazione del viadotto e la diminuzione dell’impatto della rotatoria finale».

I costi per la bonifica delle discariche saranno coperti con il ribasso d’asta. Anas infatti, ha nelle mani un “tesoretto” di 106 milioni di euro che corrisponde al 37 per cento dell’importo risparmiato sul finanziamento di 288 milioni di euro messo a disposizione da Cipe e Regione. Il presidente dell’Anas Pietro Ciucci ha deciso lo scorso 11 marzo di annullare in autotutela l’aggiudicazione della gara di appalto all’ati Ccc-Igeco, uno degli ultimi atti firmati dal manager prima dell’annuncio delle sue dimissioni (l’amministratore tra l’altro è indagato a Roma in un’inchiesta sull’infrastruttura salentina). Una decisione che nelle intenzioni dell’azienda è servita a «ripristinare la legalità» dopo che una sentenza del Consiglio di Stato dello scorso luglio aveva rilevato «macroscopiche illegittimità» nella documentazione presentata dai raggruppamenti giunti ai primi tre posti prima della Matarrese e che ora sono stati esclusi. Riguardo alla posizione della Matarrese spa, che ha avviato una procedura di concordato preventivo, Anas ha ritenuto valido l’affitto di un ramo aziendale (comprensivo delle commesse) alla Matarrese srl, dando il via libera a eseguire i lavori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

Nuova tempesta sul Comune di Parabita: sindaco (ri)destituito

 
Carlo Bernardini in una intervista su Youtube

Ci lascia Carlo Bernardini, decano dei fisici italiani

 
litoranea sud Gallipoli

Gallipoli, apre la litoranea: «Ecco la strada dei lidi»

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Lecce, «E' vero che sei gay ?»Prof aggredito da studenti

Lecce, «E' vero che sei gay?»
Prof aggredito da studenti

 
Sequestrati beni 1,5mln euro a presunti affiliati Scu in Salento

Sequestrati beni 1,5mln euro
a presunti affiliati Scu in Salento

 
Salvemini spinge il filobus «Più corse, meno costi»

Salvemini spinge il filobus
«Più corse, meno costi»

 
Famiglia del dj Navi denuncia il Pm

Famiglia del dj Navi denuncia pm

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Parte il test globale sulla salute degli oceani

Parte il test globale sulla salute degli oceani

 
Italia TV
Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Economia TV
Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso