Cerca

Espianto multiorgano nel Salento ad un 62enne

CASARANO – Espianto multiorgano all’ospedale 'Ferrarì di Casarano. Ad un uomo di 62 anni, ricoverato in seguito ad un malore accusato mentre era alla guida della sua auto, sono stati espiantati reni, fegato e cornee. Una volta accertata la morte cerebrale, si è subito avviata la macchina organizzativa, guidata dal dottor Giancarlo Negro, medico della Rianimazione e coordinatore locale dei trapianti
Espianto multiorgano nel Salento ad un 62enne
CASARANO (LECCE) – Espianto multiorgano all’ospedale 'Ferrarì di Casarano. Ad un uomo di 62 anni, ricoverato in seguito ad un malore accusato mentre era alla guida della sua auto, sono stati espiantati reni, fegato e cornee. Una volta accertata la morte cerebrale, si è subito avviata la macchina organizzativa, guidata dal dottor Giancarlo Negro, medico della Rianimazione e coordinatore locale dei trapianti.

E' stato coinvolto il Centro Trapianti Regionale e nella tarda serata di ieri è giunta da Bari l’equipe che ha proceduto  la notte scorsa al prelievo di fegato e reni. Le cornee sono state prelevate dal dottor Giovanni Greco, esperto medico rianimatore. E’ il primo prelievo di organi dell’anno nella Asl di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400