Cerca

Sternatia, rubava statue della Madonna denunciata una donna

STERNATIA (LECCE) – Una donna di 42 anni di Sternatia, in provincia di Lecce, è stata denunciata per furto aggravato di 24 statue alte da 20 a 100 centimetri, tutte raffiguranti la Madonna. La donna nei mesi scorsi tra dicembre e gennaio avrebbe trafugato le statuine da edicole votive realizzate in alcune vie di Cutrofiano e Sogliano Cavour, attigue a private abitazioni
Sternatia, rubava statue della Madonna denunciata una donna
STERNATIA (LECCE) – Una donna di 42 anni di Sternatia, in provincia di Lecce, è stata denunciata per furto aggravato di 24 statue alte da 20 a 100 centimetri, tutte raffiguranti la Madonna. Secondo quanto accertato dai carabinieri della Compagnia di Gallipoli in seguito a denunce contro ignoti presentate ai militari di Cutrofiano (Lecce), la donna nei mesi scorsi tra dicembre e gennaio avrebbe trafugato le statuine da edicole votive realizzate in alcune vie di Cutrofiano e Sogliano Cavour, attigue a private abitazioni. 

La donna è stata identificata dagli investigatori grazie alla collaborazione di alcuni testimoni e alle riprese di telecamere a circuito chiuso, posizionate nelle vicinanze delle edicole votive. Le 24 statue rinvenute in casa della donna sono state sequestrate; quattro sono state restituite ai proprietari che avevano presentato denuncia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400