Cerca

Novoli, coperta termica causa un incendio in casa morto per il fumo 80enne

NOVOLI (LECCE) – Un uomo di 80 anni, Gerardo Pintimalli, è morto probabilmente per aver respirato monossido di carbonio sprigionato dall’incendio divampato nella sua abitazione e causato dal cattivo funzionamento di una coperta termica. A dare l’allarme è stata stamani la cognata dell’uomo andata a trovarlo perchè preoccupata per non sentirlo da due giorni e accortasi del fumo che fuoriusciva dalla porta
Novoli, coperta termica causa un incendio in casa morto per il fumo 80enne
NOVOLI (LECCE) – Un uomo di 80 anni, Gerardo Pintimalli, è morto probabilmente per aver respirato monossido di carbonio sprigionato dall’incendio divampato nella sua abitazione e causato dal cattivo funzionamento di una coperta termica. A dare l’allarme è stata stamani la cognata dell’uomo andata a trovarlo perchè preoccupata per non sentirlo da due giorni e accortasi del fumo che fuoriusciva dalla porta. I vigili del fuoco hanno rinvenuto l’anziano seduto ad una poltrona in cucina e la camera da letto dove si vedevano ancora le tracce delle fiamme sprigionate dalla termocoperta sul letto.

Sull'accaduto indagano i carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400