Cerca

Otto anni di violenze Condannato patrigno-orco

LECCE – Un uomo di 52 anni di Sannicola (Lecce) è stato condannato ad otto anni di reclusione per violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di una ragazza di 23 anni figlia della sua compagna. L’uomo è stato condannato dal gup di Lecce Alcide Maritati al termine di un procedimento celebrato con rito abbreviato
Otto anni di violenze Condannato patrigno-orco
LECCE – Un uomo di 52 anni di Sannicola (Lecce) è stato condannato ad otto anni di reclusione per violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di una ragazza di 23 anni figlia della sua compagna. L’uomo è stato condannato dal gup di Lecce Alcide Maritati al termine di un procedimento celebrato con rito abbreviato.
La vittima, una studentessa, avrebbe subito violenze dall’uomo a partire da quando aveva 15 anni e solo lo scorso marzo, dopo avere raccontato tutto alla madre e al fidanzato, ha trovato il coraggio di denunciare il patrigno che è stato arrestato dai carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400