Cerca

Zio abusò dei nipotini nove anni di carcere

LECCE – I giudici della prima sezione penale del Tribunale di Lecce hanno condannato a nove anni di reclusione un 36enne di Casarano (Lecce) accusato di atti sessuali con minori, continuati e aggravati con i suoi tre nipotini, una bimba di sette anni e due bimbi di 5 e 4 anni. I fatti risalirebbero al 2008 e si sarebbero verificati nella casa in cui lo zio paterno abitava, in un contesto di grave disagio sociale
Zio abusò dei nipotini nove anni di carcere
LECCE – I giudici della prima sezione penale del Tribunale di Lecce hanno condannato a nove anni di reclusione un 36enne di Casarano (Lecce) accusato di atti sessuali con minori, continuati e aggravati con i suoi tre nipotini, una bimba di sette anni e due bimbi di 5 e 4 anni. I fatti risalirebbero al 2008 e si sarebbero verificati nella casa in cui lo zio paterno abitava, in un contesto di grave disagio sociale. I giudici sono andati oltre la richiesta avanzata dal pubblico ministero, che aveva chiesto la condanna dell’imputato ad otto anni di reclusione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400