Cerca

«Sartoria popolare» da oggi alle Knos

LECCE - Si tratta di un progetto finalizzato all’avvio di un laboratorio di sartoria, messo a disposizione della collettività, allestito negli spazi del Knos. La sartoria popolare consiste in un luogo di condivisione e d’incontro per tessere nuove relazioni e per mettere in gioco la propria creatività a partire da ago e filo
«Sartoria popolare» da oggi alle Knos
LECCE - Nasce a Lecce la prima «sartoria popolare». L’iniziativa sarà presentata oggi, alle 16.30, presso le Manifatture Knos di Lecce. Si tratta di un progetto finalizzato all’avvio di un laboratorio di sartoria, messo a disposizione della collettività, allestito negli spazi del Knos. Il progetto, a firma dell’Associazione «Acrobatik», è finanziato dalla Provincia di Lecce attraverso il bando per attività culturali indetto dal Knos. L’idea è risultata prima in graduatoria per la sua semplicità e innovatività, ma anche per i molti risvolti sociali che potrà avere presso la popolazione.

La sartoria popolare, infatti, consiste in un luogo di condivisione e d’incontro per tessere nuove relazioni e per mettere in gioco la propria creatività a partire da ago e filo. Sarà possibile infatti imparare ad utilizzare le macchine da cucire, reinventare nuovi usi per i propri capi di abbigliamento, decorare e colorare i tessuti. E per chi lo desidera farne una piccola economia.
Anche chi ancora non sa destreggiarsi bene nell’arte della sartoria, avrà la possibilità di apprendere le nozioni di base di taglio e cucito. I moduli di insegnamento partiranno il 3 novembre con quattro diverse corsi: cucire a mano, cucire a macchina. Come e cosa; primo approccio al taglio ed alla confezione; dal prototipo al prodotto finito; restyling e riciclo. Sono previsti 2 incontri settimanali di 4 ore, a partire da novembre fino a febbraio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400