Cerca

Storie del futuro con TedxLecce

LECCE - Diciotto storie di economia, scienza, impresa, food, arte, teatro, impegno sociale, diritti umani e civili, agricoltura, nuove tecnologie e comunicazione sul palco del Politeama Greco. È sarà un altro lungo pomeriggio di emozioni quello del «Tedxlecce», evento principale della rassegna «Xoff»
Storie del futuro con TedxLecce
Diciotto storie di economia, scienza, impresa, food, arte, teatro, impegno sociale, diritti umani e civili, agricoltura, nuove tecnologie e comunicazione sul palco del Politeama Greco. È sarà un altro lungo pomeriggio di emozioni quello del «Tedxlecce», evento principale della rassegna «Xoff». L’appuntamento è oggi alle 15.30. Dopo «Innovazione e imprenditorialità » e «Coraggio» la terza edizione della manifestazione, promossa dall’associazione «Diffondere idee di valore», è dedicata al tema del «Futuro».

GLI SPEAKER - Sul palco: Alexander Aleinikoff, vice Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati; Lina Ben Mhenni, giovane attivista e blogger tunisina; Chiara Giovenzana, ?Director of community engagement della singularity university; Cinzia Cattoni, responsabile Relazioni esterne e fundraising del Muba - Museo dei bambini, Milano; Bill Niada, imprenditore social; Carmelo Presicce, CoderDojo Italia; Cesare Cacitti, giovanissimo maker; Maria Letizia Gardoni, presidente di Coldiretti Giovani; Amedeo Balbi, astrofisico e ricercatore all’Università di Roma Tor Vergata; Giuseppe Onufrio, direttore esecutivo GreenPeace Italia; Antonio Perdichizzi, imprenditore e innovatore sociale; Matteo Ruina, ingegnere e giovane imprenditore; l’attore improvvisatore Omar Argentino Galván; Tim West, food hacker e fondatore del Future food tech che sarà sul palco con il food hacker e eat-tertainer pugliese Nick Difino del Future food institute.
Gli altri ospiti pugliesi saranno l’imprenditore Angelo Petrosillo, la filosofa Alessandra Beccarisi, il giornalista, social media manager e consulente di comunicazione politica Dino Amenduni. L’attivista Maryam Al-Khawaja non riuscirà, invece, a essere sul palco per un intoppo burocratico alla partenza dall’aeroporto di Copenaghen ma domani sera sarà al Paisiello (orario ancora da definire) per raccontare il suo impegno in difesa dei diritti umani nel Bahrein e la sua recente esperienza in carcere.

MARCO ZAMPERINI - In apertura si terrà la cerimonia di consegna del FunkyPrize, concorso nato per ricordare il Funky professor Marco Zamperini, scomparso a 50 anni il 13 ottobre 2013, e incentivare tutti coloro - soprattutto i giovani - che desiderano proseguirne l’opera di promotore e divulgatore dell’innovazione attraverso la rete Internet, ispirandosi agli stessi valori di positività, umanità e semplicità. Spazio anche all’iniziativa «Posto occupato», un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza (postoccupato. org).

XOFF - Prima del «TedxLecce» dalle 10 alle Officine Cantelmo doppio appuntamento con «La cultura digitale del futuro». Ospiti: Chiara Giovenzana, Remo Gozzi (Business development manager public sector della Hp Es Italia), Salvatore Giuliano (dirigente scolastico Itis Majorana, Brindisi), Daniele Manni (docente di informatica dell’Istituto Galilei-Costa, Lecce), Pasquale del Vecchio (docente di gestione aziendale dell’Università del Salento). A seguire «Smart working e l’evoluzione del lavoro» con Fiorella Crespi (coordinatrice dell’Osservatorio Smart working del Politecnico di Milano), Emanuele Madini (responsabile dell’Osservatorio Hr Innovation practice), Marco Cataldo (Officine Cantelmo), Antonella Della Torre (Staisinergico), Salvatore Modeo (The Qube), Francesca Angelozzi (I Move Puglia). Modera Gabriele Tedesco (Ict4Executive). Alle 10.30 nel Must Cristina Bari, sociologa e life coach terrà un incontro sul tema «Il futuro dei figli: come crescerli più sicuri, forti e sereni» ( www.xofflecce.it).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400