Mercoledì 22 Agosto 2018 | 05:32

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Mazzette all’impiegato e il vitalizio è servito

di FRANCESCO OLIVA
VEGLIE - Una mazzetta per sbloccare la pratica di accompagnamento in favore di un’anziana di Trepuzzi. Soldi – 300 euro - consegnati al dipendente direttamente sul posto di lavoro dal genero della donna, nel frattempo deceduta. Un 58enne di Veglie, al tempo impiegato presso la commissione medica dell’Asl di Galatina, è indagato con l’accusa di induzione alla corruzione
Mazzette all’impiegato e il vitalizio è servito
di FRANCESCO OLIVA

VEGLIE - Una mazzetta per sbloccare la pratica di accompagnamento in favore di un’anziana di Trepuzzi. Soldi – 300 euro - consegnati al dipendente direttamente sul posto di lavoro dal genero della donna, nel frattempo deceduta. Un 58enne di Veglie, al tempo impiegato presso la commissione medica dell’Asl di Galatina, è indagato con l’accusa di induzione alla corruzione. Il suo nome compare nell’avviso di conclusione delle indagini notificato nelle scorse ore dal sostituto procuratore Paola Guglielmi. Le indagini, affidate alla pg della Polizia di Stato, guidata dal vice questore aggiunto Antonio De Carlo, sono state messe in moto dalla denuncia presentata dal dirigente del Dipartimento di prevenzione dell’Asl Giovanni De Filippis a cui era arrivata all’orecchio più di qualche raccolto più di qualche confidenza.

Nonostante il verbale fosse già completo, c’erano dei ritardi nella consegna. La pratica di accompagnamento con cui veniva richiesto il riconoscimento della legge 104/1992 (l’invalidità per handicap) non veniva sbloccata dall’impiegato, fino quando la donna non ha deciso di assecondare la richiesta. Si è così rivolta al genero, che tra l’altro gestisce le pulizie all’interno della struttura sanitaria, e sempre sul posto di lavoro è stata effettuata la consegna: 300 euro sigillati in una busta.

Dopo due giorni la pratica sarebbe stata inviata. Il verbale, infatti, è arrivato a casa dell’anziana. Nel corso delle indagini il genero dell’anziana è stato ascoltato dagli inquirenti ed ha confermato di aver consegnato i soldi richiesti nelle mani dell’impiegato. Il 58enne ha ora venti giorni di tempo per chiedere di essere interrogato o per produrre memorie difensive prima che il pubblico ministero formalizzi la richiesta di rinvio a giudizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Alliste, tenta rapina in market mail proprietario reagisce: bloccato

Alliste, tenta rapina in market ma
il proprietario reagisce: bloccato

 
Accessi ai Pronto soccorso, «svettano» Lecce e Gallipoli

Accessi ai Pronto soccorso, «svettano» Lecce e Gallipoli

 
Notte Taranta

Lecce, scatta il piano sicurezza per la Notte della Taranta

 
Intervenuti per un incendio, poliziotti scoprono droga nella casa accanto, abbandonata

Intervenuti per un incendio, poliziotti scoprono droga nella casa accanto, abbandonata

 
Baia Verde allagata

Gallipoli, Baia Verde finisce di nuovo sott’acqua

 
Sanità, ok del Tar sui tagli a Casarano: è un ospedale di base

Sanità, ok del Tar sui tagli a Casarano: è un ospedale di base

 
Emergenza sangue, Asl Lecce organizza raccolta straordinaria

Emergenza sangue, Asl Lecce organizza raccolta straordinaria

 
Ernesto Chevanton regala colazione a Francesco, tifoso leccese disabile picchiato per pochi spiccioli

Chevanton regala colazione a tifoso leccese disabile picchiato per pochi spiccioli

 

GDM.TV

Massafra, violento nubifragio si abbatte sul paese: strade allagate

Nubifragio su Massafra, strade allagate e caos VD
Raffineria Eni in tilt, fuoco e fumo

 
Bimba Giovinazzo, le parole del sindaco: «Si è svegliata. I medici le fanno la bua»

Bimba di Giovinazzo, le parole del sindaco: «E' sveglia. Bua dai dottori»

 
Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio dei PoohIl video del concerto di Fogli e Facchinetti

Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio di Fogli e Facchinetti VIDEO

 
Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 

PHOTONEWS