Cerca

Giù da capannone muoiono nel Potentino due operai di Gravina

POTENZA – Sono morti a Forenza (Potenza) due operai di Gravina in Puglia (Bari), Lorenzo Scalese, di 45 anni, e Paolo Lopez, di 24, caduti da un tetto di un capannone su cui stavano lavorando. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri della Compagnia di Venosa, i due sono caduti da un’altezza di oltre dieci metri
Giù da capannone muoiono nel Potentino due operai di Gravina
POTENZA – Sono morti a Forenza (Potenza) due operai di Gravina in Puglia (Bari), Lorenzo Scalese, di 45 anni, e Paolo Lopez, di 24, caduti da un tetto di un capannone su cui stavano lavorando. I sanitari del 118, giunti da Potenza, nonostante il forte vento, con un’eliambulanza, hanno solo potuto constatare la morte di uno dei due operai. L’altro, invece, ha subito un trauma cranico ed è stato trasportato in "codice rosso" al San Carlo di Potenza, dove è morto nel pomeriggio 

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri della Compagnia di Venosa (Potenza), i due (Scalese era il titolare della ditta) sono caduti da un’altezza di oltre dieci metri. Scalese è precipitato su alcuni ferri ed è morto all’istante. Lopez, invece, è stato trasportato da un’eliambulanza del 118 in gravissime condizioni all’ospedale San Carlo di Potenza dove è morto nel pomeriggio a causa della gravità delle ferite riportate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400