Cerca

Lecce, 500 euro in regalo dopo visita invalidità li consegna a capo Asl Casarano, dipendenti intascavano soldi dei ticket

LECCE - Riceve 500 euro «per la riservatezza e la gentilezza» mostrata durante una visita per l'invalidità civile, poi ottenuta, alla nonna della 'benefattricè e li consegna al direttore dell'Asl di Lecce, Valdo Mellone. È quanto accaduto al segretario della Commissione medica per l'accertamento delle invalidità civili del poliambulatorio ex 'Vito Fazzì di Lecce, Francesco Tancorra
Lecce, 500 euro in regalo dopo visita invalidità li consegna a capo Asl Casarano, dipendenti intascavano soldi dei ticket
LECCE - Riceve 500 euro «per la riservatezza e la gentilezza» mostrata durante una visita per l'invalidità civile, poi ottenuta, alla nonna della 'benefattricè e li consegna al direttore dell'Asl di Lecce, Valdo Mellone. È quanto accaduto al segretario della Commissione medica per l'accertamento delle invalidità civili del poliambulatorio ex 'Vito Fazzì di Lecce, Francesco Tancorra. L'uomo, durante il turno di lavoro, ha trovato sulla scrivania una busta sigillata. Dentro c'erano dieci banconote da 50 euro e un bigliettino di ringraziamento per il suo comportamento. A quanto si è appreso, se non si dovesse riuscire a identificare la donna e restituirle il denaro, la somma sarà devoluta in beneficenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400